Centro Internazionale di Studi Primo Levi > Web > Italiano > Contenuti > Mestieri > Primo Levi alla Siva > Interviste

Interviste

     

    Un operaio Siva, Azzalin, carica dei fusti destinati all’esportazione in Unione Sovietica. Settimo Torinese, anni Settanta

    Sono qui raccolte alcune testimonianze di persone che hanno lavorato alla fabbrica Siva di Settimo nel periodo in cui Primo Levi aveva responsabilità di direzione. Di seguito sono disponibili una breve scheda per ogni intervistato e alcuni estratti di ogni intervista. Le registrazioni complete sono consultabili presso l'archivio del Centro.

    Lista delle persone intervistate

     

    Azzalin, Elio
    Operaio alla Siva dal 1976 al 1999. Cresciuto in una casa a pochi passi dal cancello della Siva, era addetto alla manutenzione.
     

    Cappelli, Vilme
    Operaio, in azienda per trentaquattro anni, dal 1960 fino alla pensione, maturata nel 1994.
     

    Cordero, Francesco
    Chimico, assunto nel 1957, ha lavorato nel laboratorio della Siva fino al 1972.
     

    Pecchio, Virgilio
    Impiegato. Assunto come centralinista nel 1960, poi responsabile dell'ufficio acquisti. Ha lasciato l'azienda nel 1980.
     

    Tinker, Michael
    Chimico. Responsabile di produzione e poi direttore di stabilimento tra il 1973 e il 1979.

     

    Centro Internazionale di Studi Primo Levi - Tutti i diritti riservati

    Partner-Polo_del_900.png

    Powered by MindTouch Core