Centro Internazionale di Studi Primo Levi > Web > Italiano > Contenuti > Opera > Traduzioni > Ceco

Ceco

    Indice (TOC)
    Nessuna testata

     

    Copertina di “Je-li toto človek”, Sefer, 1995

    Solo due opere di Primo Levi sono state tradotte in Cecoslovacchia prima della divisione del paese avvenuta nel 1993. Nel 1981 è apparso Il sistema periodico, col titolo "Elementi di vita" (edizioni Odeon, traduzione Hana Benesovà). Nel 1989 una traduzione in ceco de I sommersi e i salvati è stata pubblicata, con una prefazione della scrittrice Cynthia Ozick, per i tipi della casa editrice in esilio Index, con sede a Colonia.

    Del 1993 è la nuova traduzione (che tuttavia mantiene il medesimo titolo della prima), stampata dalla casa editrice praghese Mladà Fronta, de I sommersi e i salvati. Sono seguiti nel 1995 Se questo è un uomo (Praha, Sefer) e nel 1997 Ad ora incerta (Praha, Triàda). Tra il 2000 e il 2006 sono stati tradotti anche La tregua, Conversazioni e Interviste e Se non ora, quando?.

    Non vi è una casa editrice predominante, nè un unico traduttore: le sei opere tradotte in ceco hanno 5 editori e tre traduttori diversi.

    Centro Internazionale di Studi Primo Levi - Tutti i diritti riservati

    Partner-Polo_del_900.png

    Powered by MindTouch Core