Centro Internazionale di Studi Primo Levi > Web > Italiano > Strumenti > News > Istituito il Primo Levi International Award

Istituito il Primo Levi International Award

    Indice (TOC)
    Nessuna testata

    Il riconoscimento internazionale è promosso dalla Società Chimica Italiana (SCI) e la Gesellschaft Deutscher Chemiker (GDCh), con il supporto della famiglia di Primo Levi e del Centro Internazionale di Studi Primo Levi.

    Il Premio, dal valore fortemente simbolico, sarà assegnato con cadenza biennale ad eminenti personalità del mondo della Chimica, e di scienze affini, che si sono distinte per ricerche a servizio dell’umanità, per il sostegno alla tutela dei diritti umani e per la promozione di un dialogo sempre più stretto tra scienza e società.

    Angela Agostiano e Thisbe K. Lindhorst, presidenti della Società Chimica Italiana e della corrispondente associazione tedesca Gesellschaft Deutscher Chemiker, hanno annunciato che il vincitore della prima edizione del Premio è il prof. Roald Hoffmann, illustre scienziato, che ha ricevuto il Premio Nobel per la Chimica nel 1981, ma anche scrittore impegnato in un incessante lavoro di divulgazione della scienza e dei principi di etica, rispetto e tolleranza. E’ perciò evidente lo stretto legame che unisce Roald Hoffmann, che con i genitori ha vissuto nei primi anni della sua infanzia l’internamento prima in un ghetto e poi in un campo di concentramento, a Primo Levi, chimico e scrittore di grandissima umanità .

    La cerimonia di conferimento del premio si svolgerà a Berlino il 10 settembre, durante la seduta inaugurale del Congresso della Società Chimica tedesca e a consegnare il premio sarà la prof.ssa Angela Agostiano Presidente SCI.

     

    Società Chimica Italiana

    Gesellschaft Deutscher Chemiker

    Centro Internazionale di Studi Primo Levi - Tutti i diritti riservati

    Partner-Polo_del_900.png

    Powered by MindTouch Core