Centro Internazionale di Studi Primo Levi > Web > Italiano > Strumenti > News > Scienza o fantascienza? "Bad dreams in short story form": Primo Levi and Science Fiction, con Francesco Cassata, 13 luglio 2018

Scienza o fantascienza? "Bad dreams in short story form": Primo Levi and Science Fiction, con Francesco Cassata, 13 luglio 2018

    Indice (TOC)
    Nessuna testata

    Evento organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura di Dublino.

    Storie Naturali, la prima raccolta di racconti di fantascienza di Primo Levi, fu pubblicata nel settembre 1966 sotto lo pseudonimo Damiano Malabaila, avvolta in una fascetta della casa editrice Einaudi che recava un intrigante interrogativo: “Fantascienza?”.
    Sull’origine dello pseudonimo si sono spese molte parole, ma forse occorre fermarsi e riflettere anche sull’ambiguità di quell’interrogativo, riportato (non a caso) anche nel titolo di questo evento. La fascetta Einaudi, infatti, alludeva a una serie di domande che tuttora non hanno trovato risposta: perché Levi scelse la fantascienza? In quale contesto socioculturale produsse questi racconti? Come si situano gli scritti di Levi rispetto al genere fantascientifico? E che rapporto intercorre fra i racconti di fantascienza e le altre sue opere?

    Francesco Cassata è autore della settima Lezione Primo Levi: Fantascienza? Due avventure narrative tenuta per la prima a volta a Torino nell'autunno 2015 e pubblicata nella primavera 2016 (Fantascienza? / Science Fiction?, Einaudi).

     

    Scienza o fantascienza? "Bad dreams in short story form": Primo Levi and Science Fiction
    Francesco Cassata
    Venerdì 13 luglio  2018
    ore 18:30 - 20:00
    ingresso libero
    evento in inglese

    informazioni

    Centro Internazionale di Studi Primo Levi - Tutti i diritti riservati

    Partner-Polo_del_900.png

    Powered by MindTouch Core